Precisazioni per i lettori:

Page copy protected against web site content infringement by Copyscape
Questo blog è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons
chi desiderasse utilizzarne
i contenuti è pregato di darne
comunicazione all'autrice.

Creative Commons License

..per ricordare le buone maniere anche in rete:


Questo blog è pubblicato in base all'art. 19 della Dichiarazione Universale dei diritti dell'Uomo, all'art. 10 della CEDU, all'art. 11 della Carta di Nizza, all'art. 6 del Trattato sull'Unione Europea, all'art. 21 della Costituzione Italiana.
La libertà d'espressione fa parte del patrimonio giuridico e morale mondiale.


I POST CHE CONSIGLIO

Categoria

giovedì 8 aprile 2010

Un disegno per sostenere la lotta al Neuroblastoma

So di aver trascurato il blog e gli amici che lo leggono ma non sono stata con le mani in mano ^_^

Vi prego di leggere il testo qui sotto: è una lettera che sto inviando agli Istituti Comprensivi Statali e agli Assessori all'Istruzione Regionali, Provinciali e Comunali; se qualcuno di voi ne conosce qualcuno o conosce insegnanti di scuola materna (le scuole dell'Infanzia) può girargliela? Se poi ci fosse qualche genitore di bambini che frequentano le materne potrebbe stamparla (questa o il bando che si trova seguendo i link) e portarla direttamente a scuola dandola agli insegnanti?

Grazie :-)


Gent.ima/o


Mi chiamo Lisa Perni e Le scrivo a nome mio e di altri amici: spero possa dedicarci qualche attimo per leggere quanto segue.

Le mamme e i papà lo sanno: la vera grande preoccupazione della vita è che i figli si ammalino. La paura che è si ammalino gravemente, il terrore inconfessabile è che si ammalino di una malattia grave. Cancro, leucemia, tumore: parole che i genitori cercano di non ascoltare e a cui non si vuole pensare perché l'idea che possa toccare al proprio figlio è inconcepibile. L'idea, già, l'idea...Purtroppo però ci sono bambini e genitori che affrontano davvero questa realtà con tutto il carico di dolore che si portano appresso. E se alcuni tumori oggi sono curabili quasi al 100% altri, purtroppo, hanno ancora alti tassi di mortalità.

Tra questi il Neuroblastoma, che già dal nome somiglia ad un mostro dei nostri peggiori incubi. Una forma tumorale che colpisce le cellule nervose dei gangli simpatici, che rappresenta il 10% di tutti i tumori maligni dei bambini. Il Neuroblastoma è di gran lunga il tumore più frequente nei primi 5 anni di vita e, nonostante i tanti progressi della ricerca scientifica, ha ancora un tasso di mortalità di circa il 40%.

Noi siamo un piccolo gruppo di amici accomunati dalla passione per internet e dalla volontà, per più e vari motivi, di far arrivare il tasso di mortalità a causa del Neuroblastoma allo 0% e siamo convinti che sia necessario diffondere informazioni al riguardo al più vasto pubblico possibile: solo conoscendo la malattia possiamo sperare sia di diagnosticarla in tempo (più è precoce la diagnosi maggiori sono le possibilità di curarla) sia di aiutare la Ricerca a trovare una cura definitiva.

Per questo vogliamo segnalarLe l'apertura di uno spazio interamente dedicato al Neuroblastoma e alle nostre iniziative informative e/o di raccolta fondi che si chiama "Insieme contro il Neuroblastoma" (http://neuroblastoma.giornalettismo.com) che nasce dall'unione delle forze dei Comicomix, dei giornalettisti e degli ZiiWeb.

Uno spazio che vuole informare e fare da subito qualcosa.

La prima iniziativa è un Concorso riservato agli alunni delle Scuole dell'Infanzia perché la caratteristica curiosità dei bambini saprà smuovere l'interesse dei loro educatori e genitori verso un male che colpisce bambini loro coetanei.

Il concorso è indetto e lanciato in internet e il vincitore sarà eletto da una votazione online.

Il concorso è incentrato sul libro di favole, "C'era una volta... Il Regno di Ferro di Cavallo" scritto dagli ZiiWeb, in vendita online, i cui ricavi sono interamente devoluti all'Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma (www.neuroblastoma.org); il concorso è a titolo totalmente gratuito e ha finalità divulgative e per partecipare è sufficiente mandare un disegno sul tema “Il mostro Neuroblastoma sconfitto da tanti piccoli gesti”: il disegno che sarà ritenuto il più bello sarà usato come copertina della seconda edizione del libro e farà vincere alla propria scuola una copia in versione deluxe dello stesso più una copia in edizione standard per ciascun alunno della classe da cui proviene il disegno, i disegni arrivati secondo e terzo riceveranno anch'essi in premio una copia deluxe.



Il bando integrale si trova a questo indirizzo http://neuroblastoma.giornalettismo.com/?page_id=5.


L'Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma ne parla qui: http://www.neuroblastoma.org/main.aspx?pag=44Ziiweb2010 e qui http://www.neuroblastoma.org/main.aspx?pag=20 .



Questa nostra email è per informarLa di questa iniziativa che stiamo pubblicizzando online, via email e tramite il passa-parola agli Assessorati all'Istruzione, agli Istituti Comprensivi Scolastici e alle varie Scuole dell'Infanzia sperando che possa appoggiarla tenendone presente le finalità.



Nel ringraziarLa per la cortese attenzione Le invio distinti saluti,


Lisa Perni e gli ZiiWeb


2 commenti:

chit ha detto...

Purtroppo non ho molta familiarità con il mondo infantile ma contaci che la presente girerà tra i miei contatti e vediamo se magari il prossimo convegno che facciamo con l'Associazione non si riesca magari a destinare un po' di tempo al tema.

Intanto ti invito a passare a trovarmi ed a far circolare il più possibile la notizia di una delle ultime porcate "silenziose" che ha fatto il nostro caro governo. Stavolta se l'è presa con le organizzazioni e associazioni no profit :-(

Grazie mille e fammi sapere se posso essere d'aiuto in qualche modo, ci conto!? ;-)

Massimiliano ha detto...

L'ho appena pubblicato nel mio blog.. Speriamo bene! Un abbraccio ^_^

Non Date Da Mangiare Ai Troll